.
Annunci online

SkEtChEs
La vita non si misura da quanti respiri facciamo, ma dai momenti che ci tolgono il respiro. - G. Carlin -
 
 
 
 
           
       

                

       
 
           
   

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

                                 Lei, l'Amore della mia Vita..

                                                   Roxana

                    

            

 °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°                              

 

                                Il mio Sogno più grande,

                e che mai potrò dimenticare..
            
   

          
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

                            Se non ci fossero Loro,

                       la vita sarebbe meno colorata!

    
 
 
   
  
  
   
   

  
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° 

    

 

 

 
20 novembre 2013

Sophie

Ho sempre avuto alcuni obbiettivi fissi nella vita, dei traguardi ben definiti 
e ho sempre fatto di tutto per poterli realizzare, a qualsiasi costo. 
Direi che finora ci sono sempre riuscita, a volte facendo grossi sacrifici, 
a volte ingoiando rospi molto amari, ma Lei è la realizzazione dei miei sogni, 
la gioia più grande e l'emozione più intensa, Lei è mia figlia, 
nata dall'Amore tra la sua Mamma e il suo Papà.


Ti amo Sophie
più di ogni altra cosa al mondo





permalink | inviato da Sketches il 20/11/2013 alle 15:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

29 marzo 2012

( 23/11/2008 )

                                              Gli scopi della mia Vita           
                                     
                                                     - Laurearmi 
- Trovare un lavoro
- Sistemarmi in una casetta 
(in progress)
- Sposarmi
- Avere dei bambini
- Invecchiare con la persona che amerò 
per tutta la vita.




permalink | inviato da Sketches il 29/3/2012 alle 17:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

14 dicembre 2011

Un anno col mio Amore

Lei che mi guarda con gli occhioni che implorano sempre un pezzettino di pane
Lei che mi chiama alla mattina quando sente accendersi la macchina in garage
Lei che mi ha insegnato a stare in sella
Lei che mi ruba sempre un sorriso, in qualsiasi situazione
Lei che mi da tanta serenità
Lei che quando piangevo fuori dal box veniva li e mi mangiucchiava il cappello
Lei che ne approfitta sempre per darmi una leccata in faccia
Lei che quando arrivavo al maneggio, il fieno passava in secondo piano
Lei che è sempre stata leale
Lei che capisce all'istante il mio stato d'animo
Lei che fuori in passeggiata mi fa saltare i nervi perché sradica interi alberi
Lei che dopo aver sradicato gli alberi si gira e mi guarda con aria da sbeffeggio
Lei che al posto di passare sull'erba, la salta facendomi quasi ammazzare
Lei che si mette in posa perché vuole i grattini sotto il mento
Lei che si fida cecamente di me
Lei che porta una pazienza infinita quando ci salgo sopra
Lei che fa la cacca nel solito angolino del box
Lei che mi da gli zoccoloni anche se non le piace proprio per niente
Lei che mi fa sentire sempre importante
Lei che mi da testate quando non le do le attenzioni che vuole
Lei che fa l'offesa quando monto un altro cavallo
Lei che mi porterebbe in capo al mondo pur di farmi felice
Lei, che mi da il suo cuore, sempre e comunque.

Grazie Roxana



 




permalink | inviato da Sketches il 14/12/2011 alle 1:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

9 dicembre 2011

I know I have to go

Father And Son
- Cat Stevens -

 Father
Its not time to make a change,
Just relax, take it easy.
Youre still young, thats your fault,
Theres so much you have to know.
Find a girl, settle down,
If you want you can marry.
Look at me, I am old,
but Im happy.

I was once like you are now,
and I know that its not easy,
To be calm when you've found
something going on.
But take your time, think a lot,
Why, think of everything youve got.
For you will still be here tomorrow,
but your dreams may not.

Son
How can I try to explain,
when I do he turns away again.
and it's always been the same,
same old story.
From the moment I could talk
I was ordered to listen.
Now theres a way and I know
that I have to go away.
I know I have to go.

Father
Its not time to make a change,
Just sit down, take it slowly.
Youre still young, thats your fault,
Theres so much you have to go through.
Find a girl, settle down,
If you want you can marry.
Look at me, I am old,
but Im happy.

Son
All the times that I cried,
keeping all the things I knew inside,
And it's hard, but its harder
to ignore it.
If they were right, Id agree,
but it's them they know, not me.
Now theres a way and I know
that I have to go away.
I know I have to go.


E' l'unico modo per riuscire ad uccidere il cuore.
-70




permalink | inviato da Sketches il 9/12/2011 alle 8:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

3 dicembre 2011

Un'altra persona che se ne va

E' proprio quando sembra di passare una giornata migliore
 che la vita ti mette ancora alla prova,
 buttandoti a terra. 

Questa volta ho proprio toccato il fondo.

..almeno Lei tornerà




permalink | inviato da Sketches il 3/12/2011 alle 15:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

30 novembre 2011

sandcastle

Negli ultimi giorni ho veramente rivalutato tutta la situazione, ora le idee sono più chiare,
e forse è un bel passo avanti. All’inizio avevo tanta rabbia (non riporto qua quello che scrivevo i primi giorni, troppe imprecazioni per essere una signorina..), però solo ora mi rendo conto che non era quello il punto. Non sono stati gli ultimi fatti in sé che hanno fatto crollare il castello di sabbia costruito faticosamente negli anni, perché infine, pensandoci, non è successo nulla di così compromettente, si certi comportamenti da quindicenne, ma nulla di disastroso; il vero problema è che non siamo riusciti ad affrontare queste stupidaggini (dove normalmente due persone litigano mezzora poi fanno pace..), invece noi no, non abbiamo mai litigato, mai. Ed è questo il problema! Non il comportamento da quindicenne, ma proprio l’essere totalmente passivo, il voler diventare invisibile, quasi estraneo alla situazione. E allora anche le stupidaggini diventano problemi insormontabili, tanto da far crollare il castello di sabbia.

Eh si, piano piano ci arrivo anch’io.




permalink | inviato da Sketches il 30/11/2011 alle 13:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

29 novembre 2011

Smile

L'ho riletto tutto, dal 18 giugno del lontano 2006 ad oggi.
Incredibile, sono letteralmente a bocca aperta, mi sono affiorati migliaia di ricordi, alcuni post mi hanno fatto venire i brividi, altri mi hanno fatto piegare in 2 dalle risate, altri invece mi hanno fatto aprire gli occhi, lasciandomi completamente spiazzata. Sono passati tanti anni, ma quando si rileggono frasi scritte col cuore, sembra di tornare in quel preciso momento e rivivere perfettamente quelle emozioni..

Beh, non l'avevo mai riletto completamente tutto il mio bel blogghino,
devo dire una cosa..

La mia vita è strepitosa
.




permalink | inviato da Sketches il 29/11/2011 alle 15:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

28 novembre 2011

Si ritorna

Ho deciso di ricominciare a scrivere in questo posticino (che tra l'altro presumo non veda nessuno) perchè serve a me, e infine è un pezzo della mia vita, digitale ok, ma di me c'è veramente tanto.

Riporto un pò di cose buttate giù in questo periodaccio, ovviamente riferite alla persona più importante della mia vita, che ho amato e che amo tuttora più di qualunque altra cosa al mondo.



Venerdì 18 novembre 2011, h. 8.00

9 giorni che non vedo Nicko e son tranquilla. Nessun pianto e nessun rimorso. Non ho niente da dirgli, si è comportato come un coglione per l’ennesima volta e io sono stufa. Ho un sacco di cose da fare per fortuna, quindi non ci penso nemmeno tanto su, solo alla mattina quando mi sveglio e alla sera prima di andare a letto ho un po’ di amarezza, perché infine mi dispiace, ovviamente.

E’ la prima volta però che la prendo cosi tranquillamente, il mese scorso perennemente attaccata al telefono con la voglia di sentirlo, ora invece non avrei nemmeno voglia di vederlo. tanto cosa c’è da dire? Niente. Di opportunità di sistemare le cose ne ha avute di infinite, e niente, sempre la stessa storia. Ho provato a fare di tutto per migliorare le cose, ho provato a parlargli, ma lui non parla. Ho provato a non farmi sentire, ma lui sa che tanto prima o dopo crollo. Non c’è verso di fare nulla, lui è cosi e non vuole cambiare.

Troverò un’altra persona prima o dopo, che mi vorrà bene e mi rispetterà, evidentemente Nicko non era quello giusto, e prima o poi si accorgerà di quello che ha perso. Sfigato.


Mercoledì 23 novembre 2011, h. 13.40

2 settimane. E’ dura ma son convinta della mia scelta. Non ho nulla in sospeso, io quello che volevo dirgli gliel’ho detto, tante volte. Penso che la situazione sia chiara anche per lui, non gli corro più dietro, non servirebbe a niente. Son sempre stata io a farmi avanti, a farmi sentire, a voler sistemare le cose, ora basta, sono stufa. Se ci tiene veramente penso che prima o poi si farà sentire, io sarei disposta ad ascoltarlo, non so invece se sarei disposta a provare a risolvere i problemi, per l’ennesima volta. Secondo me ci pensa e ci sta anche un pò male, ma non so sinceramente se abbia il coraggio di mettersi in gioco. Però oh, deve svegliarsi fuori prima o dopo, deve cominciare a trovare il coraggio di esprimersi, di affrontare le situazioni, non può sempre far finta di niente, star zitto, lasciare andare le cose e perdere le persone solo perché non ne ha il coraggio. E’ un bambino, che deve crescere.


Lunedi 28 novembre 2011, h. 13.25

Ci sto ragionando sopra, e in parte ha ragione anche Nicko. Non ho assolutamente cambiato idea riguardo la mia scelta, non si poteva andare avanti cosi, era diventata ormai una situazione impossibile da sostenere. Nicola ha detto che ha dei problemi e per questo non riesce ad affrontarmi. Ha detto che sono gelosa ed ossessiva. Presumo c'era qualcosa che a lui non andava ormai da tempo, quindi c’erano dei problemi. Però con il fatto che Lui non riesce a parlare con me, vuol dire che i problemi non potevano nemmeno essere risolti. Sicuramente io avrò sbagliato tante cose, come Nicko ne ha sbagliato altre, però senza il dialogo non si risolve nulla. Ora non so che genere di problemi abbia Nicko a parlare, perché veramente non riesce a dire nemmeno una parola, forse è il mio modo di fare che ‘lo spaventa’, forse è il modo in cui dico le cose. Boh. Dice che è come essere a un processo, è vero anche questo, ma quando ci si trova davanti una persona che non risponde a nessuna sollecitazione, è difficile sapere come comportarsi. Ho sempre provato a fare mille domande a Nicko, del tipo 'prima o poi qualcosa dirà..', sbagliando sicuramente, però d'altra parte cosa posso fare..non è facile per lui e questo lo so bene, ma non è facile nemmeno per me. Ad ogni modo cosi sono andate le cose, sono passati quasi 20 giorni e non l’ho mai sentito. Non so se è lui che non ha il coraggio di farsi sentire o effettivamente sta meglio cosi, senza di me. Prima o poi, in ogni caso, dovrà capire bene quali sono i suoi problemi e risolverli. Se non è stato con me, si ritroverà la stessa situazione davanti a un’altra persona e non può continuare a scappare ogni volta. Gli auguro veramente di passare questo suo blocco, perché il dialogo resta alla base di ogni relazione.

A me ora serve solo tempo, tempo per superare questa situazione, tempo per capire i miei sbagli, tempo per dimenticare Nicko.

E sul fatto che ero gelosa, si è vero, io ero gelosissima di Nicko, perché lo amavo veramente.




permalink | inviato da SkEtChEs il 28/11/2011 alle 13:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

10 novembre 2011

a 16 anni come a 23

"Mettitela via, tanto alla fine sai che faccio quello che voglio.."

Questo significa che lui è cosi e purtroppo le persone non si possono cambiare, se non sono loro a volerlo. Ora la domanda che mi vien spontanea (e che qualcuno mi ha già fatto) è:
Ma ne vale la pena?
 
Forse una volta si, ne valeva la pena. Ma una volta eravamo ragazzini e non ci sfiorava nemmeno l'idea di pensare al giorno dopo, a diventare grandi. Ora sono cresciuta, le aspettative di vita cominciano a farsi sentire, la voglia di diventare "grandi", di avere sicurezza dalla persona che ti sta affianco..
 Quindi se ora mi facessero la stessa domanda, la risposta sarebbe no, perchè io non son più disposta ad aspettare cambiamenti che non ci saranno mai.
Peccato.




permalink | inviato da SkEtChEs il 10/11/2011 alle 14:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

29 aprile 2011

Icredulità

19 febbraio 2008 h. 19.07

'So di essere cambiato anche io, siamo cambiati tutti e 2, non so cosa sia successo..
così come sono io ora non puoi amarmi, come così come sei tu ora io non posso amarti
mi sto comportando facendo quello che sento, non posso fingere che sia come una volta, non ce la farei e sarebbe sbagliatissimo.
mi dispiace, ma non so cosa fare, non posso costringermi ad amarti, anche se lo vorrei.
non saprei cosa fare x non perderti, quello che ti do ora è tutto quello che posso darti con il cuore...mi dispiace che sia così poco.
comunque ne abbiamo parlato x bene quando ci siamo rivisti un mese fa, e infatti era migliorato molto, almeno da parte mia.....peccato sia durato pochi giorni..

io non voglio non vederti (non intendo una sera o un weekend), non voglio che ci distacchiamo anche se le cose vanno così. forse c'è una soluzione, e la cosa più importante è trovarla, anche se ci vuole tempo, anche se va così come sta andando'


Brividi, anche dopo anni.




permalink | inviato da SkEtChEs il 29/4/2011 alle 10:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

13 dicembre 2010

21.10.2007

'Amore mio, quando avrai finito l'università potremmo vivere la nostra vita insieme,

 è la cosa che voglio di più al mondo farmi una famiglia con te. 

Ti amo, buona notte amore mio..' 
                                                                                                       
Nicko





permalink | inviato da SkEtChEs il 13/12/2010 alle 13:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

16 ottobre 2010

.passo




Ci stiamo lentamente avvicinando al Capolinea.
Speriamo che il treno cambi velocemente direzione,
altrimenti la prossima fermata è imminente.




permalink | inviato da SkEtChEs il 16/10/2010 alle 10:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

2 agosto 2010

AAA Romanticismo cercasi

♥ 




permalink | inviato da SkEtChEs il 2/8/2010 alle 13:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

17 maggio 2010

Serenità

La mia vita è Perfetta

Come potrei permettermi di volere di più?




permalink | inviato da SkEtChEs il 17/5/2010 alle 22:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

21 aprile 2010

7 maggio 2008

' Non ti ho più vista ne sentita... Non so che rapporti tu abbia con lui e non so quanto bene ti faccia... Certo, vi riavvicina ed è quello che desidero con tutto il cuore... Però prima di farlo promettimi una cosa..sii convinta e certa che lui sia cambiato e che abbia intenzione di essere se stesso per te.

Ti voglio bene, Magi '

 

E poi c'è chi mette in dubbio l'amicizia tra sessi opposti..

Magi, sei un tesoro.




permalink | inviato da SkEtChEs il 21/4/2010 alle 9:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

22 marzo 2010

Saturazione

'Pensavo di amare, di essere innamorata. Ma se quello era l'Amore, fa veramente schifo. Non voglio pensare che sia così, ero semplicemente fissata di Lui'

Ho concluso che non si può rincorrere una persona per tutta la vita, non si può auto-convincersi che vada sempre tutto bene, non si può portare pazienza all'infinito solo per la speranza che prima o dopo le cose cambino, a un certo punto bisogna aprire gli occhi e ammettere che qualcosa che non va, c'è. Se si riesce, con il dialogo, la fiducia, il rispetto a superare le cose, l'Amore sarà ancora più forte di prima, se invece dopo l'ennesima volta le cose non cambiano, vuol dire che la persona giusta è semplicemente un'altra.




permalink | inviato da SkEtChEs il 22/3/2010 alle 22:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

10 gennaio 2010

.

Tempo fa una persona mi disse:

'E' solo  questione di tempo, potrebbero essere mesi,

anche un paio di anni, ma prima o poi tornerà ad essere così...'

 

Facilmente la persona era saggia.

 




permalink | inviato da SkEtChEs il 10/1/2010 alle 15:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

3 agosto 2009

Mio, solo mio, sempre mio.

Ci tengo più di qualunque altra cosa,
perchè è lui che voglio al mio fianco, sempre.


Love




permalink | inviato da SkEtChEs il 3/8/2009 alle 17:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

21 giugno 2009

'Dai Sandy, è solo una vacca...'

21 giugno 2003,

non potrò mai dimenticarmi di quel giorno.




permalink | inviato da SkEtChEs il 21/6/2009 alle 13:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

6 giugno 2009

Piove, su qualcosa di già bagnato..

 "Se non fossi andata via, saresti venuta a Londra vero?!

Ti prego dimmi di si, si, si..."

 

...dopo più di un mese che ci vedevamo. 

 

E che nessuno venga a dirmi 'ti prego fidati',

perchè mi sembra una presa per il culo ancora più grande di quella che è già stata..




permalink | inviato da SkEtChEs il 6/6/2009 alle 11:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

22 marzo 2009

5.08.04

"...un giorno mentre lo leggerai, le serate passate qui assieme ti ritorneranno in mente..ti investiranno, potenti, fresche come un'onda..

sappi che Ti Voglio Bene
e che ho scritto a matita apposta perchè tu possa cancellare. "

Penso sia stata l'unica vera amicizia che abbia mai avuto.
Grazie.




permalink | inviato da SkEtChEs il 22/3/2009 alle 13:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

3 febbraio 2009

A volte i pensieri superano la volontà

 
Forse un anno non basta.

Vorrei la sicurezza
che non riesco più a dare per scontata.




permalink | inviato da SkEtChEs il 3/2/2009 alle 22:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

31 dicembre 2008

Un altro anno se ne va..

2008
tanti momenti belli, tanti altrettanto brutti.
tuttosommato non è stato male, apparte come è partito,
gennaio e febbraio preferisco non ricordarli,
marzo è stato il mese del delirio assoluto...
All'università mi son trovata benissimo
gli esami son andati praticamente tutti bene..
Arriva l'esatate.. Parigi. e qui ho realizato il Sogno..
La vacanza della vita, 8 giorni indimenticabili
nella città più bella del mondo.
Purtroppo sono passate anche troppo in fretta le vacanze
e mi son ritrovata a studiare a Legnaro..
beh, è cambiata la mia vita da universitaria!
ho trovato delle coninquiline stra,
e tra un libro e l'altro c'è sempre di mezzo una festa(e una birra..)!
Speren che il 2009 porti tante cose belle,
salute e felicità prima di tutto.

Auguri!




permalink | inviato da SkEtChEs il 31/12/2008 alle 0:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

7 dicembre 2008

Ecco perchè è così facile dire 'Tette'..

Morale della favola...
"L'importante è farsi la scoiattolina...!"


    




permalink | inviato da SkEtChEs il 7/12/2008 alle 16:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

23 novembre 2008

Gli scopi della mia vita...

- Laurearmi il prima possibile
- Trovare un bel lavoro
- Sistemarmi in una casetta
- Sposarmi
- Avere dei bambini
- Invecchiare con la persona che amerò
per tutta la vita.






permalink | inviato da SkEtChEs il 23/11/2008 alle 10:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

7 novembre 2008

'Lo sai Tesoro...Io ti voglio tanto bene..!'

 

Ti amo

(Anche se mi fai arrabbiare però sei troppo orgoglioso
per ammettere che IO ho SEMPRE ragione!)
=)




permalink | inviato da SkEtChEs il 7/11/2008 alle 18:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

8 settembre 2008

10 marzo 2006

 ciao Sandy

prima sono entrato in quella stanza a carcare il tuo elastico...
era sotto il letto tutto impolverato
il letto è ancora fatto alla buona
è 1pò tutto sottosopra..
...in questi giorni non ho mai pensato a quando
passavamoi pomeriggi là dentro
..è là ke abbiamo avuto le emozioni
più forti, strane, sempre nuove...
e poi a tutti i momenti ke abbiamo passato
inseme fino all'ultimo giorno
è come se i momenti felici passati a volte riescano a distruggerti...
è giusto ke sia andata così ora, piuttosto ke più avanti forse.
l'unica speranza ke ho è ke tu riesca a trovare una persona altrettanto
speciale con il quale passare il resto della vita...
veramente, ci tengo tanto.

e ci sono 2 cose ke voglio dirti:
...scusa x la mia scelta,
per come ho fatto andare le cose
...e grazie x questi 2anni, ke sono stati i più felici della mia vita,
ke occuperanno x sempre il mio cuore

non dimenticarti di tutto questo tempo, di queste emozioni, ti prego...

ciao, buona notte, ti vorrò x sempre bene in un modo speciale.

N




permalink | inviato da SkEtChEs il 8/9/2008 alle 14:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

15 agosto 2008

Momenti indescrivibili

 
 

[ Hei Sandy, cosa ti piacerebbe fare da grande?
Voglio andare a fare l'archeologa sotto la Tour Eiffel
e trovare tutti i dinosauri che ci sono sotto
...]




permalink | inviato da SkEtChEs il 15/8/2008 alle 19:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

15 agosto 2008

Tata Eghy

 
[Aiutooooo...al mondo una Sandy basta e avanza!!]
 
[Già da piccola adoravo i gatti....ah ah!Tuti in tecia!]
 
[Mejo un panin coa sopressa che un biberon de late!]
(in braccio al mio papà!)
 
[sorrisone da ben 6 dentini!]

[Io e mia sore]




permalink | inviato da SkEtChEs il 15/8/2008 alle 19:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

12 agosto 2008

Parisssssss



La settimana più bella della mia vita. 




permalink | inviato da SkEtChEs il 12/8/2008 alle 18:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo

*Nicko*
*Giada*
*Mel*
*Fabio*
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Università di Pd
Agraria



me l'avete letto 77634 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     marzo